Un’unica collaborazione

I migliori esperti di SLA uniscono le loro forze

La sclerosi laterale amiotrofica (SLA) è una malattia neurodegenerativa complessa e letale. La malattia si manifesta diversamente da individuo a individuo, rendendo ogni paziente unico. Pertanto è improbabile che un singolo scienziato, un singolo approccio o un singolo Paese siano in grado di trovare trattamenti nuovi ed efficaci per conto proprio.

Unendo le nostre forze, le nostre risorse e i nostri talenti realizzeremo più rapidamente il nostro comune, ambizioso obiettivo: trovare trattamenti efficaci per la SLA. Pazienti affetti da SLA, i maggiori esperti di SLA e fondazioni / enti di beneficenza per la SLA di 14 Paesi hanno aderito a un’unica collaborazione su una scala di dimensioni che non ha precedenti.

I migliori esperti

La nostra missione

La percentuale di studi clinici sui farmaci sperimentali per la SLA con risultati apprezzabili è deludente. I risultati promettenti ottenuti coi modelli di animali geneticamente modificati si sono rivelati difficilmente trasferibili ai pazienti a causa della complessità e variabilità della SLA negli esseri umani. TRICALS sostiene perciò la necessità di effettuare un radicale cambiamento di direzione nella ricerca.

In futuro occorre concentrarsi sulla fornitura di studi clinici efficaci disegnati per sottogruppi di pazienti caratterizzati dalla condivisione di specifici aspetti della malattia. Al momento però, meno del 5% dei pazienti affetti da SLA è eleggibile per la partecipazione agli studi clinici. Il nostro obiettivo è cambiare questa situazione dando a ogni paziente la possibilità di accedere agli studi clinici a prescindere da quanto tempo è malato di SLA o dal tipo di SLA da cui è affetto. Così facendo è possibile accelerare il processo di ricerca di trattamenti efficaci per la SLA.

Creare una strada verso una cura per la SLA

Come intendiamo procedere per raggiungere il nostro obiettivo? Abbiamo diversificato il nostro approccio in 5 percorsi, ciascuno dei quali costituisce una parte della “strada verso nuove terapie”.  Gli obiettivi di questa strategia sono:

  1. Identificare i diversi tipi di SLA combinando i nostri set di dati
  2. Sviluppare nuovi biomarcatori che caratterizzano i diversi tipi di SLA
  3. Migliorare il disegno degli studi clinici
  4. Stabilire un registro internazionale che sia rivolto a chiunque sia affetto da SLA per dargli/le la possibilità di accedere facilmente agli studi clinici, e che sia connesso con una rete di centri di sperimentazione, aziende farmaceutiche e aziende di biotecnologia
  5. Sviluppare nuovi strumenti per la valutazione clinica dei pazienti

Con questa roadmap si intende imbrigliare l’energia, l’entusiasmo e la creatività dei migliori ricercatori sulla SLA di tutto il mondo. Ogni centro TRICALS eccelle in almeno uno di questi percorsi di ricerca. Condividendo dati, strumenti e risorse e collaborando da vicino coi pazienti e le fondazioni per la SLA, possiamo accelerare notevolmente la ricerca e trovare trattamenti funzionanti da portare ai pazienti il prima possibile.

Il farmaco giusto, per il paziente giusto, al momento giusto.

Arriviamoci insieme.